AGGIORNAMENTI

 

Visita queste pagine per essere sempre informato su quello che succede nella comunità.
Guarda quali sono le attività a cui vuoi partecipare, gli appuntamenti a cui non vuoi mancare.
Leggi notizie e approfondimenti, scarica i sermoni del culto domenicale e altri documenti.

 

 

Cosa succede nella nostra comunità

Festa di apertura della Scuola domenicale

 

Il 24 settembre, al posto della usuale gita al Lido dei Pini della scuola domenicale, si è tenuta una festa presso la sala di via Marianna Dionigi per l’inizio dell’attività. Il pastore Platone si è presentato ai bambini e ai genitori e ha introdotto il tema di quest’anno: “In viaggio verso....”
L'incontro si è concluso con un piacevole pranzo condiviso.

Guarda tutte le foto sulla nostra pagina Facebook.

 

Presentazione del nuovo pastore Giuseppe Platone
Durante il culto domenicale del 17 settembre, il pastore Antonio Adamo ha presentato alla comunità il nostro nuovo pastore Giuseppe Platone, che si è ora insediato e rimarrà con noi fino a giugno 2018.

 

 

Bollettini

Comunicazioni

Intensificare le relazioni fraterne

L’estate è solitamente la stagione delle ferie e delle vacanze.
Molti l’attendono per potere interrompere il ciclo del lavoro e degli impegni. Tale interruzione per noi appartiene all’area sabbatica (il settimo giorno della creazione) del riposo e della sospensione del lavoro, con un riferimento al racconto della creazione, al dono del giorno della festosa tregua dalle attività e per la lode al Signore. Certo, il mondo non si ferma, tuttavia, sentiamo che si tratta di un tempo utile per avere uno spazio più ampio per il Signore, per le persone care e per noi.

Non tutti purtroppo hanno la possibilità di vivere gioiosamente il tempo d’estate.
Il concistoro desidera ricordare a tutti noi che in questo periodo estivo e di vacanza vi sono sorelle e fratelli che sentono la solitudine ancor più degli altri mesi. Ognuno di noi conosce qualche membro di chiesa che vive questa condizione. Cerchiamo tutti di ricordare queste persone inviando loro una cartolina, facendo qualche telefonata o ancora meglio una visita o qualche altro gesto fraterno.

A tutte e a tutti una serena estate benedetta dal Signore.